Fruit Company
WELCOME

Dolore addominale perdita di peso diagnosi differenziale - Quali sono le diagnosi differenziali del dolore ipogastrico?

Le diagnosi differenziali comuni alla regione ipogastrica includono appendicite, diverticolite, colite ischemica, cistite e infezione del tratto urinario. Il dolore nella regione iliaca sinistra è comunemente causato da una diverticolite, un'ernia inguinale e una colite ischemica.

Alcuni pazienti si presentano con sintomi aspecifici come nausea, vomito, dolore indipendente dall'ora del pasto o del giorno, perdita di peso e risveglio notturno.

Qual è la diagnosi differenziale della perdita di peso?

Le 4 cause più comuni di perdita di peso involontaria sono il cancro (più comunemente gastrointestinale [GI] ma anche polmone, linfoma e altri tumori maligni), ≈29%; depressione e alcolismo, 16%; malattie GI non maligne, 13%; e sconosciuto, 22%. I disturbi endocrini rappresentano il 7% della perdita di peso involontaria.

Quale disturbo sarebbe nel quadrante addominale inferiore destro?

Mentre nei maschi, il dolore al quadrante inferiore destro dell'addome legato agli organi riproduttivi si verifica a causa della torsione del testicolo destro, del cordone spermatico e del disturbo delle vene testicolari. Colecistite acuta: È anche chiamata colica biliare che si verifica nella cistifellea con conseguente dolore addominale al quadrante inferiore destro.

La schistosomiasi intestinale dovrebbe essere considerata nella diagnosi differenziale per il dolore addominale cronico e la perdita di peso, soprattutto nei pazienti con una storia di viaggi in aree endemiche.

Ripartiamo le diagnosi differenziali più comuni per il dolore addominale per le nove regioni addominali.

Una ragazza di 16 anni si è presentata al suo medico di base con una storia di un mese di diminuzione dell'appetito e dolore addominale.

Quali sono le diagnosi differenziali del dolore al quadrante inferiore destro?

Le diagnosi differenziali comuni alla regione lombare sinistra includono malattie della milza, ischemia mesenterica, enterite e ostruzione del piccolo intestino. Per quanto riguarda la regione iliaca destra, i pazienti possono presentare un esordio acuto di dolore migratorio al quadrante inferiore destro, così come anoressia, nausea e vomito, che sono preoccupanti per l'appendicite.

Qual è la diagnosi differenziale dell'addome acuto?

La diagnosi differenziale dell'addome acuto include: Appendicite acuta. Ulcera peptica acuta e sue complicazioni. Colecistite acuta.

Dolore addominale Diagnosi differenziale basata sulla localizzazione: La valutazione del dolore addominale implica una comprensione dei meccanismi responsabili del dolore, un'ampia differenziale delle cause comuni e il riconoscimento dei modelli classici e delle presentazioni cliniche.

Qual è la diagnosi differenziale per il dolore ipocondriaco sinistro?

Le diagnosi differenziali comuni alla regione epigastrica includono la malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), la gastrite, le ulcere gastriche e la pancreatite. Diagnosi differenziale per il dolore ipocondriaco sinistro Il dolore nella regione ipocondriaca sinistra può verificarsi con GERD, gastrite o ulcera gastrica.

Qual è una diagnosi differenziale del dolore addominale?

Diagnosi differenziale del dolore addominale diffuso: Le sindromi di dolore addominale possono avere presentazioni di dolore diffuse, addominali non specifiche o variabili: - Ostruzione - Il dolore addominale diffuso acuto grave può essere causato da un'ostruzione parziale o completa dell'intestino.

Come influisce l'appendicite sul corpo?

Senza un flusso di sangue sufficiente, l'appendice inizia a morire. L'appendice può scoppiare o sviluppare buchi o lacerazioni nelle sue pareti, che permettono alle feci, al muco e all'infezione di passare attraverso ed entrare nella pancia. Il risultato può essere la peritonite, una grave infezione.

Cosa può causare il dolore al basso ventre? Il dolore addominale inferiore può essere acuto o cronico. Può essere un sintomo di condizioni minori o maggiori del sistema digestivo come gas, indigestione, costipazione, colite, malattia diverticolare o appendicite. Anche condizioni ginecologiche come i crampi mestruali o la gravidanza possono essere cause, così come le infezioni del tratto urinario.

Il dolore addominale acuto è un dolore addominale grave e persistente di insorgenza improvvisa che probabilmente richiederà un intervento chirurgico per trattare la sua causa.

La CACS è una diagnosi di esclusione caratterizzata dalla "triade" clinica: dolore addominale parossistico, perdita di peso e un bruciore epigastrico.

Qual è la diagnosi più probabile per il dolore addominale?

Condizioni di dolore addominale. Alcune delle cause più comuni di dolore addominale sono l'appendicite, la malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), la pancreatite, la malattia della cistifellea, la diverticolite e l'ostruzione del piccolo intestino.

Quali sono i segni premonitori dell'appendicite? Dolore nella parte inferiore destra della pancia o dolore vicino all'ombelico che si sposta più in basso. Questo è di solito il primo segno. - Perdita di appetito. - Nausea e vomito subito dopo l'inizio del dolore alla pancia. - Pancia gonfia. - Febbre di 99-102 F. - Non può passare gas.

La diverticolite può causare dolore ipogastrico?

Diagnosi differenziale per il dolore ipogastrico Il dolore nell'ipogastrio (p.es., regione sovrapubica) potrebbe essere causato da appendicite o diverticolite. Tuttavia, la diverticolite può iniziare con un dolore nel quadrante inferiore sinistro se coinvolge il sigmoide e il colon sinistro.

L'ischemia mesenterica acuta si presenta con l'insorgenza acuta e grave di un dolore addominale diffuso e persistente, spesso descritto come un dolore sproporzionato all'esame.

Cosa può essere scambiato per dolore allo stomaco?

Ogni volta che un organo è infiammato, può far male, e a volte lo stomaco lo sente per primo. Per esempio, l'infiammazione del pancreas, che si trova dietro lo stomaco, può essere scambiata per dolore allo stomaco; anche l'infiammazione dell'appendice può essere interpretata come dolore allo stomaco.

I sintomi includono febbre, dolore addominale, distensione addominale (da ascite), edema degli arti inferiori, ittero, sanguinamento gastrointestinale e/o encefalopatia epatica.

La perdita di peso e il dolore addominale sono i sintomi più comuni alla diagnosi iniziale.

L'appendicite causa la perdita di peso?

Uno dei primi segni comuni dell'appendicite, insieme al dolore addominale, è la perdita di appetito. Questa perdita di appetito può progredire in nausea e vomito come risultato dell'ostruzione intestinale.

Quali sono i quattro tipi di dolore addominale?

Ci sono quattro tipi di dolore addominale: superiore, inferiore, destro e sinistro.

Cos'è il quadrante inferiore destro?

Il dolore al quadrante inferiore destro (RLQ) è un dolore alla pancia (addominale) che si trova principalmente nella metà inferiore del lato destro. A volte viene anche chiamato dolore alla fossa iliaca destra (RIF), anche se in realtà significa dolore in un'area più piccola nell'angolo inferiore destro della pancia (addome).

Una donna di 46 anni che presenta dolore addominale intermittente, nausea, vomito, ostruzione intestinale transitoria, perdita di peso (18 kg), anemia e ipoalbuminemia è stata valutata nella nostra clinica.

Messaggio urgente: Non tutti i disturbi gastrointestinali possono essere attribuiti alla patologia gastrointestinale; i sintomi di dispepsia, vomito, sazietà precoce, perdita di peso e dolore addominale possono anche essere di origine pelvica. Le bandiere rosse che aiutano a distinguere le cause organiche da quelle non organiche del dolore addominale includono la perdita di peso o la mancata crescita, la febbre, il dolore che si allontana dall'ombelico o che sveglia il bambino di notte, il dolore alle articolazioni, il sanguinamento rettale e l'anemia.

Quali sono le diagnosi differenziali del dolore epigastrico?

Figura 2. Le diagnosi differenziali comuni alla regione epigastrica includono la malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), la gastrite, le ulcere gastriche e la pancreatite. Il dolore nella regione ipocondriaca sinistra può verificarsi con GERD, gastrite o ulcera gastrica.

Cosa significa quando il tuo basso ventre è duro?

Quando la parte inferiore dello stomaco si sente dura, potrebbe significare problemi digestivi e costipazione, che è una lamentela molto comune. La stitichezza e i problemi digestivi spesso fanno pressione sul basso stomaco, causando alla fine dolore e indurimento. È importante tenere sotto controllo la parte bassa dello stomaco e invece cercare di fare qualcosa con i movimenti intestinali.

Il dolore addominale cronico nei bambini è definito come un dolore di più di due settimane.

Si perde sempre l'appetito con l'appendicite? Se hai dolore addominale ma hai ancora appetito, è probabile che tu non abbia l'appendicite. Le persone che soffrono di appendicite perdono l'appetito.

Questo è il caso di un paziente maschio di 32 anni, che è stato ricoverato in ospedale a causa di dolore addominale, epatomegalia, mancanza di appetito e perdita di peso.

I pazienti possono avere dolore al fianco, mal di schiena, dolore addominale ed ematuria.

Un modo efficace per sviluppare una diagnosi differenziale del dolore addominale epigastrico è iniziare dall'epigastrio e poi a spirale verso l'interno, considerando gli organi che sono anatomicamente vicini all'epigastrio e poi ricordando anche le cause mediche.