Fruit Company
WELCOME

Come ottenere più elettroliti con la dieta: Come si aumentano gli elettroliti con la dieta?

Se hai fatto cambiamenti alimentari integrali e stai ancora cercando di aumentare i tuoi elettroliti, puoi usare integratori di elettroliti (come Hydrate No Added Sugar), o più specificamente integratori di magnesio o potassio, per mantenere i tuoi livelli alti.

Alcune persone non sono consapevoli degli elettroliti cheto, e queste persone sviluppano squilibri negli elettroliti critici prima di passare il loro corpo allo stato di chetosi.

A quanto pare questi sono tutti sintomi dell'influenza keto, che è causata da una combinazione di astinenza da carboidrati e squilibrio elettrolitico dovuto alla rapida perdita di peso dell'acqua, che avviene quando si eliminano quasi tutti i carboidrati e gli alimenti trasformati.

Come si risolve lo squilibrio elettrolitico nella dieta?

Chi segue una dieta Keto può reintegrare il sodio aggiungendo sale marino dell'Himalaya all'acqua e al cibo, o bevendo regolarmente brodo di ossa. Si può anche fare una bevanda elettrolitica fai da te con solo acqua di cocco senza zucchero e sale marino.

Reintegrare gli elettroliti con un'integrazione quando necessario e consumando una dieta chetogenica sana, equilibrata e ricca di elettroliti ti aiuta a evitare o a superare i temuti sintomi dell'influenza cheto!

Preferisco acquistare queste bevande elettrolitiche keto poiché avrete comunque bisogno di alcuni integratori per fare la vostra bevanda elettrolitica keto a casa.

Quando si inizia la cheto e il corpo si adatta alla chetosi per la prima volta, si perdono più liquidi (ed elettroliti) del normale, il che può causare effetti collaterali indesiderati come disidratazione, umore alterato, affaticamento, costipazione, crampi, nebbia cerebrale e mal di testa (noto anche come l'influenza cheto).

In una dieta cheto, questo significa mangiare molte foglie verdi per il potassio e il magnesio, e verdure crucifere, ossa e latticini (se tollerati) per il calcio.

Ho parlato con Cooking Lights Food and Nutrition Director, Brierley Horton, MS, RD, e ha detto che la maggior parte degli americani, sia che siano sulla dieta keto o no, hanno bisogno di più potassio nella loro dieta perché aiuta a regolare la pressione sanguigna e combatte l'eccesso di sodio nel corpo.

Molte bevande elettrolitiche sono imballate con i migliori elettroliti di cui ha bisogno ogni dieter keto.

Poiché c'è un delicato equilibrio tra il sodio e gli altri elettroliti nel corpo, la perdita di sodio può interrompere anche i livelli di altri elettroliti.

Come posso ripristinare il mio equilibrio elettrolitico?

Mangiare una dieta equilibrata e sana che includa cibi che contengono elettroliti. - Bere molta acqua, ma senza esagerare. - Non fare un uso eccessivo di diuretici da banco o prenderli per un periodo di tempo prolungato senza l'approvazione del medico. - Non esagerare con il sale.

Cosa succede se non prendi gli elettroliti durante la dieta?

Quando non prendi abbastanza elettroliti su Keto, la tua salute se ne accorge. Stiamo parlando di bassa energia, crampi muscolari, nebbia cerebrale, mal di testa, debolezza, insonnia, e diversi altri sintomi della famigerata influenza Keto.

Dal momento che il tuo corpo non sta indulgendo in zucchero e carboidrati, il tuo corpo sta rilasciando meno insulina che a sua volta esaurisce le riserve di glicogeno. Quando ciò accade, finirai per non sentirti al meglio e, per il bene della tua salute, dovrai assicurarti di ottenere gli elettroliti di cui il tuo corpo ha bisogno. Il sodio è abbondante nella dieta americana standard, ma il consumo di sodio è naturalmente diminuito in una dieta keto.

Aiuterà ad aumentare gli elettroliti di cui il tuo corpo è gravemente carente in una dieta cheto a basso contenuto di carboidrati.

Questo è importante da notare, perché gli elettroliti sono trattenuti nell'acqua, e con la dieta, il tuo corpo non può usare gli elettroliti in modo efficiente, poiché una quantità significativa di essi viene eliminata o non assorbita.

Per ottenere abbastanza elettroliti sulla dieta, hai due opzioni: mangiare i cibi giusti o provare gli integratori.

Perché si perdono elettroliti con la dieta? Una volta che si inizia a ridurre drasticamente l'assunzione di carboidrati, il corpo inizia a elaborare gli elettroliti in modo diverso. Con la dieta, viene rilasciata meno insulina, causando l'espulsione di più sodio da parte dei reni. Poiché il tuo corpo comincia a perdere sodio, questo può anche avere un impatto sull'equilibrio di altri elettroliti chiave nel tuo corpo. Impoverendo simultaneamente le vostre normali fonti di elettroliti, rallentando la produzione di insulina ed espellendo sempre più sodio, non c'è da meravigliarsi che i credenti keto debbano prestare attenzione ai loro livelli di elettroliti.

Gli squilibri elettrolitici più comuni sono il sodio e il potassio, avere bassi livelli di elettroliti può alla fine influenzare la salute generale.

Gli elettroliti sono necessari nella dieta?

Poiché i livelli di insulina rimangono più bassi in una dieta chetogenica a causa della mancanza di carboidrati, i reni possono espellere elettroliti critici come sodio, potassio e altro. Pertanto, è essenziale per le persone che seguono la dieta chetogenica aumentare l'assunzione di questi elettroliti attraverso la dieta o altri integratori.

Qual è la migliore bevanda per reintegrare gli elettroliti?

Acqua di cocco. L'acqua di cocco, o succo di cocco, è il liquido chiaro che si trova all'interno di una noce di cocco. - Latte. - Acqua di anguria (e altri succhi di frutta) ... - Frullati. - Acque infuse di elettroliti. - Compresse elettrolitiche. - Bevande sportive. - Pedialyte.

Se stai mangiando una dieta a basso contenuto di carboidrati, probabilmente hai bisogno di più elettroliti della persona media. Qual è il modo più veloce per reintegrare gli elettroliti? Bere acqua di cocco non zuccherata. L'acqua di cocco è una buona fonte di elettroliti. - Mangiare banane. - Consumare latticini. - Cucinare carne bianca e pollame. - Mangiare avocado. - Bere succhi di frutta. - Fare uno spuntino con l'anguria. - Provate le acque infuse di elettroliti. In sintesi, a causa della perdita naturale di acqua ed elettroliti, fai del tuo meglio per rimanere idratato e ottenere il potassio, il sodio, il calcio e il magnesio di cui il tuo corpo ha bisogno per continuare a funzionare al meglio. Questo è l'elettrolita che manca più spesso nella dieta keto, poiché si trova negli alimenti che sono tipicamente più alti in zucchero e carboidrati amidacei.

Man mano che il tuo corpo si adatta a una dieta keto (o low-carb), alla fine comincerà a produrre meno insulina.

Per aiutare a prevenire i dolori di tutto il corpo sulla dieta, la migliore forma di magnesio da prendere è il glicinato.

Tuttavia, anche con tutti questi alimenti ricchi di minerali disponibili per chi segue una dieta keto, può essere ancora difficile mantenere alti i livelli di elettroliti solo attraverso la dieta.

È cruciale per chi segue una dieta keto capire i bisogni elettrolitici del proprio corpo una volta che ha tagliato i carboidrati dalla propria dieta.

Livelli elevati di corpi chetonici, abbinati a elettroliti, possono aiutare a negare la maggior parte dei sintomi dell'influenza cheto.

Mentre segui una dieta keto, potresti scoprire che al tuo corpo mancano elettroliti essenziali come magnesio, potassio e sodio.

Hanno anche circa 27 grammi di carboidrati, che è più della metà del numero totale di carboidrati che un dieter keto può mangiare in un giorno intero e aspettarsi di rimanere in chetosi.

Come si fa a reintegrare gli elettroliti in modo naturale?

Latticini. Il latte e lo yogurt sono eccellenti fonti di calcio elettrolitico. - Banane. Le banane sono note per essere il re di tutta la frutta e verdura contenente potassio. - Acqua di cocco. Per una rapida spinta energetica ed elettrolitica durante o dopo un allenamento, provate l'acqua di cocco. - Anguria. - Avocado.

Alcune persone notano che perdono 5-10 libbre sulla loro prima settimana di un basso - dieta del carb, che corrisponde a un gallone di acqua, dare o prendere e insieme a quell'acqua, youre anche perdere elettroliti è necessario per rimanere sano.

Quando si passa alla chetosi, il corpo perde gli elettroliti immagazzinati, compreso il sodio (sale).