Fruit Company
WELCOME

Storie di perdita di peso per l'apnea del sonno: Si può perdere peso se si ha l'apnea del sonno?

L'evidenza suggerisce che i pazienti OSA che gestiscono efficacemente la loro apnea del sonno possono trovare più facile perdere peso.

La perdita di peso può essere una cura naturale per l'apnea del sonno?

Le opzioni di trattamento per l'apnea del sonno variano a seconda della gravità dei tuoi sintomi. Se hai sintomi lievi, puoi ottenere sollievo da rimedi naturali come perdere peso o cambiare la tua posizione nel sonno. Nei casi di apnea del sonno da moderata a grave, potrebbe essere necessario un trattamento avanzato.

Qual è la prognosi dell'apnea ostruttiva del sonno (OSA)?

I pazienti con OSA lieve che guadagnano il 10% del loro peso corporeo sono a un rischio sei volte maggiore di progressione della malattia. Al contrario, una perdita di peso del 10% è correlata a un miglioramento del 20% della gravità dell'OSA.

L'obiettivo principale di un regime di trattamento a lungo termine di successo per i pazienti con apnea del sonno dovrebbe mirare a una perdita di peso sostenuta e permanente e ai successivi adeguamenti dello stile di vita. L'apnea del sonno è un grave disturbo del sonno che può portare a una miriade di problemi di salute, compreso l'aumento di peso.

Per saperne di più su come perdere peso (e, quindi, ridurre il rischio di apnea del sonno) visita la mia pagina sull'obesità per suggerimenti e consigli per aiutarti ad avere successo nel tuo viaggio di perdita di peso.

Perché le persone perdono peso con la CPAP? Più energia: La CPAP favorisce la perdita di peso perché usarla per trattare l'apnea del sonno ripristina la tua energia e può migliorare il tuo umore. Questo può aiutare con le routine e le attività di allenamento perché ti sentirai positivo e più motivato ad essere attivo.

I ricercatori hanno trovato componenti genetiche all'apnea ostruttiva del sonno, ma non all'apnea centrale del sonno.

C'è un modo migliore per trattare l'apnea del sonno? Un'alternativa migliore e più sicura per affrontare il fattore obesità dell'apnea del sonno è quella di perdere peso naturalmente a lungo termine. Mentre esistono molte diete per perdere peso, una dieta basata su cibi integrali e vegetali funziona meglio per ottenere una perdita di peso sostenibile e a lungo termine.

Qual è la relazione tra la perdita di peso e l'apnea ostruttiva del sonno (OSA)?

La perdita di peso modifica l'anatomia faringea e diminuisce la collassabilità delle vie aeree aumentando la pressione di chiusura faringea. Diversi studi hanno riportato un'associazione significativa tra l'entità della perdita di peso e la riduzione della gravità dell'OSA.

Purtroppo, mentre la perdita di peso può fornire miglioramenti significativi nell'OSA, di solito non porta a una cura completa, e molti pazienti con apnea del sonno hanno bisogno di terapie aggiuntive.

Data la complessità del trattamento del peso e dell'apnea del sonno, i pazienti in sovrappeso non dovrebbero affidarsi esclusivamente alla terapia CPAP o ai trattamenti dell'apnea come unico mezzo di controllo del peso.

La meditazione può aiutare a perdere peso?

C'è il lato pratico della meditazione che potrebbe aiutare a perdere peso. La meditazione abbassa gli ormoni dello stress che contribuiscono all'aumento di peso. La meditazione come strumento può aiutare qualcuno a pianificare, può anche aiutarlo a diventare chiaro su ciò che vuole raggiungere e come può farlo.

Uno studio 2 ha monitorato la qualità del sonno di 72 pazienti in sovrappeso con lieve apnea ostruttiva del sonno (OSA). Stai perdendo il sonno per l'apnea? L'apnea del sonno potrebbe esserne la causa. Quando hai l'apnea del sonno, non stai ottenendo la qualità, il sonno riposante di cui hai bisogno per essere al meglio. La privazione del sonno può influenzare il tuo umore e renderti più predisposto a fare spuntini con cibi malsani o semplicemente a mangiare di più in generale.

I pazienti sembrano anche pensare che semplicemente perdere peso possa migliorare l'apnea del sonno e i suoi sintomi.

Sembra anche che i pazienti OSA, in particolare, possano essere più suscettibili all'aumento di peso rispetto alle persone che hanno lo stesso BMI e lo stesso stato di salute ma non soffrono di apnea del sonno.

Qual è il legame tra obesità e apnea del sonno?

C'è una forte relazione tra l'apnea del sonno e l'obesità. Il legame è così forte che quasi tutte le persone obese hanno almeno un sintomo di apnea del sonno: russare pesantemente e irregolarmente. Essere in sovrappeso spesso contribuisce al russare, poiché il grasso in eccesso nella zona del collo riduce la larghezza del passaggio dell'aria.

Mentre i ricercatori hanno guardato la percentuale di perdita di peso e la perdita di peso assoluto, Kezirian dice che sarebbe stato prezioso per valutare la perdita di peso rispetto al peso corporeo in eccesso di una persona, una misura comune negli studi di perdita di peso. Gli scienziati sanno da tempo che la perdita di peso può aiutare a ridurre l'apnea del sonno e i suoi pericoli, tra cui l'affaticamento, i problemi di cuore, il diabete e il russare che disturba i partner a letto.

L'apnea del sonno passa mai?

Ci sono molte prove che l'apnea del sonno può davvero essere alleviata se si impara a respirare meglio - migliori abitudini di respirazione come NON respirare con la bocca, e un migliore controllo del respiro imparato facendo specifici esercizi di respirazione. Certamente anche perdere peso può aiutare. L'apnea è di solito associata al russare - non sempre ma molto spesso.

Perdere peso può aiutare la mia apnea del sonno? Perdere peso è così utile nell'apnea del sonno che una semplice perdita del 10%-15% del peso corporeo si traduce in una riduzione del 30%-50% della gravità dell'apnea del sonno. [Se siete in sovrappeso o obesi e pesate 200 libbre, perdere 20 libbre probabilmente ridurrà i vostri sintomi di apnea del sonno di circa un terzo o la metà. L'apnea del sonno è un disturbo caratterizzato da periodi di apnea in cui vi è una cessazione della respirazione per brevi periodi di tempo durante il ciclo del sonno. Ha perso peso con la CPAP? Una significativa perdita di peso è stata registrata nel 47% dei pazienti, per il 6% dei pazienti il peso corporeo è aumentato, il 47% aveva lo stesso peso. La maggior parte dei pazienti non aveva sonnolenza diurna (84%). Conclusioni: in un breve periodo di tempo quasi la metà dei pazienti OSA ha perso peso dopo l'inizio della terapia con CPAP. il più accurato predittore di apnea del sonno (16-18 cm porta ad un alto rischio di apnea del sonno nella maggior parte dei pazienti) 3.

Con l'aiuto della chirurgia per la perdita di peso e dei cambiamenti nello stile di vita, si può migliorare o ridurre il rischio di problemi di salute come l'apnea del sonno e altri problemi respiratori.

È stato dimostrato che la chirurgia bariatrica riduce la gravità dell'apnea del sonno favorendo la perdita di peso negli individui obesi.

L'apnea del sonno causa il grasso della pancia?

L'OSA è associata a una maggiore attivazione simpatica, frammentazione del sonno, sonno inefficace e resistenza all'insulina, che potenzialmente porta al diabete e all'aggravamento dell'obesità.

È attivamente coinvolto nello screening e nella gestione dell'apnea del sonno nei pazienti chirurgici bariatrici (con il suo collega, il chirurgo bariatrico Thien Nguyen, MD) e altri pazienti con una vasta gamma di disturbi del sonno.

Con diverse opzioni per perdere peso, molti pazienti OSA vogliono sapere quale sia la migliore per l'apnea del sonno.

La mia apnea del sonno sparirà se perdo peso? L'apnea del sonno ha tre cause: centrale, in cui il tuo cervello causa una mancanza di desiderio di respirare; ostruttiva, in cui c'è un blocco fisico del flusso d'aria; e mista. La maggior parte di queste sono ostruttive, e molte di queste sono causate dall'obesità. Pertanto, c'è una buona possibilità che se sei in sovrappeso o obeso, e se perdi peso, l'apnea andrà via.

Quanto peso si può perdere con l'apnea del sonno? Perdere solo il 10% del peso corporeo può avere un grande effetto sui sintomi dell'apnea del sonno. In alcuni casi, perdere una quantità significativa di peso può addirittura curare la condizione.

Quanto tempo ci vorrà per invertire i danni dell'apnea del sonno?

"Secondo lo studio, tre mesi di utilizzo della macchina CPAP hanno portato solo miglioramenti limitati alle strutture cerebrali danneggiate. Tuttavia, 12 mesi di utilizzo hanno portato a un'inversione quasi completa delle anomalie della materia bianca", dice Smith.

Nell'apnea ostruttiva del sonno (OSA), il tipo più comune di apnea del sonno, la respirazione disturbata si verifica a causa di una via aerea superiore stretta o bloccata. Dati i gravi rischi dell'apnea del sonno, tutti i pazienti visti da Texas Bariatric Specialists compileranno un sondaggio o una valutazione dell'apnea del sonno prima della chirurgia di perdita del peso.

L'apnea del sonno ha infatti una certa correlazione con l'aumento e la perdita di peso.

Una relazione diretta tra la riduzione del peso e la riduzione dei sintomi dell'apnea del sonno è stata stabilita in un certo numero di studi sui disturbi del sonno.

L'obesità influenza l'apnea ostruttiva del sonno (OSA)?

Mentre persone di tutte le forme e dimensioni possono essere diagnosticate con apnea ostruttiva del sonno (OSA), l'obesità sembra essere un fattore di rischio sottostante. Ma quanto influisce l'obesità sull'OSA e quanto può essere curata perdendo peso? Abbiamo dato un'occhiata alla ricerca per trovare la connessione tra apnea del sonno e obesità.

Cosa fa sì che le persone obese sviluppino l'apnea del sonno?

Diverse condizioni di salute aumentano la probabilità di sviluppare l'apnea del sonno, ma l'OSA è più comune nelle persone che sono in sovrappeso o obese 2. L'eccesso di peso crea depositi di grasso nel collo di una persona, chiamato grasso faringeo. Il grasso faringeo può bloccare le vie aeree superiori di una persona durante il sonno quando le vie aeree sono già rilassate.

Per chi soffre di apnea ostruttiva del sonno (OSA), un nuovo studio mostra che perdere peso è forse il modo più efficace per ridurre i sintomi dell'OSA e i disturbi associati, secondo un nuovo studio. 26 marzo 2019 -- Adulti obesi con apnea ostruttiva del sonno che seguono una dieta ipocalorica possono perdere più peso se usano anche una macchina CPAP, secondo un nuovo studio. Qual è la relazione tra l'apnea del sonno e l'aumento di peso? La relazione tra apnea del sonno e aumento di peso L'OSA e l'aumento di peso sembrano avere una relazione alquanto ciclica. Gli studi hanno dimostrato che l'obesità aumenta i rischi di sviluppare l'OSA e che perdere peso può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare l'apnea del sonno. Allo stesso tempo, trattare l'apnea del sonno può aiutare a stimolare la perdita di peso. Tuttavia, in base a tutto quello che ho letto e ai miei anni di esperienza seduti nella sala d'attesa del medico del sonno, la maggior parte delle persone che hanno l'apnea del sonno sono significativamente in sovrappeso e molti, come me, sono morbosamente obesi.

Qual è la connessione tra OSA e aumento di peso?

L'OSA e l'aumento di peso sembrano avere una relazione alquanto ciclica. Gli studi hanno dimostrato che l'obesità aumenta i rischi di sviluppare l'OSA e che perdere peso può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare l'apnea del sonno. Allo stesso tempo, trattare l'apnea del sonno può aiutare a stimolare la perdita di peso.

È difficile perdere peso se si ha l'apnea del sonno?

Cambiamenti ormonali. Se non stai dormendo bene perché le tue vie respiratorie sono bloccate e hai una respirazione disordinata con apnea ostruttiva del sonno, il tuo corpo sta combattendo contro di te. Lo squilibrio ormonale che deriva da un sonno insufficiente rende la perdita di peso quasi impossibile.

L'apnea ostruttiva del sonno si verifica quando le vostre vie aeree sono bloccate durante il sonno, quindi questo restringimento eccessivo può aumentare il numero di volte che vi svegliate di notte.

Il sovrappeso influisce sull'apnea del sonno?

Nelle persone obese, i depositi di grasso nel tratto respiratorio superiore restringono le vie aeree; c'è una diminuzione dell'attività muscolare in questa regione, che porta a episodi ipossici e apneici, con conseguente apnea notturna. Questi episodi di ipossia/apnea portano a una diminuzione dell'ossigeno disponibile nei tessuti del corpo e nei vasi sanguigni.

L'apnea del sonno può far aumentare di peso?

Secondo gli esperti, l'apnea del sonno non riguarda solo il sonno. Può anche causare un aumento di peso e impedire la perdita di peso.

Tenete a mente che ci sono diversi tipi di apnea del sonno e ragioni diverse dall'obesità per cui le persone hanno l'apnea del sonno.