Fruit Company
WELCOME

Perché i tuoi amici non vogliono che tu perda peso: Perché i miei amici maschi non vogliono che io perda peso?

Come dice il redattore del Men's Health Forum Martin Tod, "Gli uomini sono meno propensi a riconoscere di essere in sovrappeso rispetto alle donne - e meno propensi a considerare il sovrappeso un rischio per la loro salute - quindi gli amici maschi probabilmente inizieranno con meno simpatia". Il problema potrebbe essere che i tuoi amici non vogliono che tu perda peso.

Come influisce la perdita di peso sulle relazioni? Uno studio del 2013, condotto da ricercatori della North Carolina State University, ha scoperto che quando un partner perde peso, la relazione ne risente. I ricercatori hanno scoperto che la perdita di peso di un partner potrebbe far sentire il partner non dimagrito geloso e più insicuro della coppia.

Quando un amico o un membro della famiglia ti parla di un nuovo obiettivo di perdita di peso, il tuo primo impulso potrebbe essere quello di condividere ciò che ha funzionato per te in passato, offrire di essere il loro "compagno di responsabilità", o offrire consigli sul cibo o sull'attività.

Fate attenzione a quanto spesso parlate della vostra perdita di peso, degli allenamenti, delle scelte alimentari e degli obiettivi.

I tuoi amici vogliono che tu fallisca?

Non è che i tuoi amici vogliono consapevolmente che tu fallisca, è che se tu hai successo, questo significa che loro non hanno scuse per non sistemare i loro difetti. È facile essere grassi e dire "oh, non posso perdere peso" finché il tuo migliore amico grasso non perde una tonnellata e ti dimostra che ti sbagli.

Quello che devi capire è che il suo livello di motivazione per apparire bene per te è direttamente collegato al suo livello di attrazione per te.

Problemi di salute, emotivi e cognitivi sottostanti rendono il consumo di cibo una priorità minore o meno efficiente.

Perdere peso può farvi sentire depressi? Uno studio, citato da Business Insider, ha scoperto che gli individui che hanno perso il 5% del loro peso corporeo nel corso di quattro anni avevano maggiori probabilità di sentirsi depressi rispetto a quelli che hanno mantenuto il loro peso durante lo stesso periodo. Per anni, Selby ha provato numerosi piani di perdita di peso, ma mentre i chili si scioglievano, si sentiva peggio, non meglio.

Quando si sente parlare di tutti i problemi terrificanti che possono sorgere dopo un intervento chirurgico - tra cui perdite, coaguli di sangue, dolore addominale, ostruzioni intestinali, osteoporosi, calcoli biliari, vomito, ernie, anemia e malnutrizione, per citarne alcuni - la morte sul tavolo operatorio può iniziare a suonare come lo scenario migliore.

Ho anche imparato che a volte inizio a preoccuparmi inconsciamente che le persone che sanno che ho perso peso mi stiano giudicando per le mie scelte alimentari quando mangio qualcosa di meno sano o mangio un pezzo della torta di compleanno che ho pubblicamente rifiutato le ultime riunioni di famiglia, mangio cibo dal potluck nella sala pausa o quando si ottiene il grande piatto di pasta invece di un'insalata quando si è fuori a cena.

Anche se mio padre non ha mai sabotato i suoi tentativi di perdere peso e l'ha elogiata come ha fatto, entro un anno dalla perdita di 100 libbre nei suoi quarant'anni, ha cominciato a rimettere il peso.

Come posso smettere di sabotare la mia dieta?

Vi suona familiare? Per molti di noi ci troviamo bloccati nell'abitudine di mangiare i nostri sentimenti, emozioni, stress, ecc. - "Buono" tutto il giorno. - Consiglio professionale. - Inizia a parlare positivamente del tuo cibo. - Smetti di parlare negativamente di te stesso. - Mangia! - Crea una lista. - Fai una scorta intelligente!

Dopo diversi giorni di sottoalimentazione, il corpo passa alla modalità di conservazione dell'energia, il che significa che il tuo metabolismo rallenta molto, facendoti sentire stanco e nervoso.

Come fai a sapere se un amico spera segretamente che tu fallisca? Può anche tentare di "superarvi" menzionando i suoi successi rapidamente prima che abbiate finito la vostra frase. Questo è il tipo di amica che non è mai felice per qualsiasi cosa tu faccia, e spera segretamente che tu fallisca in modo da non doversi sentire così male della sua stessa vita.

Qui, otto problemi di salute che potrebbero spiegare perché stai perdendo peso così improvvisamente.

Lo zucchero aumenta l'insulina e scatena l'infiammazione, un doppio colpo garantito per rovinare qualsiasi tentativo di perdita di peso a lungo termine.

Dovresti parlare ai tuoi familiari della perdita di peso?

Se la persona che vuole perdere peso è qualcuno che vive con voi, come un fratello, un genitore o un altro significativo, questo cambiamento di stile di vita può diventare un affare di famiglia. "Parlate dei modi in cui voi, come famiglia, potete raggiungere i vostri obiettivi di salute", suggerisce Davelman.

Come ti comporti con le persone che ti dicono che sei grasso?

Se qualcuno viene da te, sii volenteroso, disponibile e di supporto. Non: respingere i commenti sul peso. Se qualcuno fa molti commenti sul fatto di sentirsi grasso o esprime costantemente preoccupazioni sull'aumento di peso, non ignorarli o respingerli. Fare: Scavare più a fondo.

Queste comunità enfatizzano la salute senza enfatizzare il peso, il che è utile perché quando ci si concentra sui risultati di salute, si raggiunge il proprio peso felice con facilità.

Ora sono costretto a spiegare che, no, non sono a un peso sano e che, in effetti, ho ancora un sacco di peso che potrei sopportare di perdere.

Perdendo peso, finirai per desiderare meno cibi ricchi di zuccheri e di grassi.

Come posso aiutare un amico o un familiare a perdere peso?

Risparmia loro i consigli non richiesti e prova invece questi suggerimenti. Quando un amico o un membro della famiglia ti parla di un nuovo obiettivo di perdita di peso, il tuo primo impulso potrebbe essere quello di condividere ciò che ha funzionato per te in passato, offrirti di essere il suo "compagno di responsabilità" o offrire consigli sul cibo o sull'attività. Non così in fretta!

È facile essere grassi e dire "oh, non posso perdere peso" finché il tuo migliore amico grasso non perde una tonnellata e dimostra che ti sbagli.

È frustrante vedere un amico o un membro della famiglia perdere peso?

La professionista del fitness Sarah Ann Kelly, fondatrice di MomTrainer.com, nota che può essere estremamente frustrante vedere un amico o un membro della famiglia lottare con il peso, ma sta a lui o a lei fare un cambiamento. Dire che vorrebbero perdere peso e fare i passi per farlo sono due cose diverse, e non spetta a voi forzare il problema.

Alcune cose che potrebbero causare i tuoi problemi di peso sono: Disordini alimentari come la bulimia.

Perché alcune persone hanno paura di fallire in qualcosa?

Queste persone sono perseguitate da terribili insicurezze che le rendono timorose di provare per paura di fallire. Per molti di loro, le loro insicurezze risalgono all'infanzia e sono un compagno costante.

Sperimentare degli stalli nella mia perdita di peso ha finito per aiutarmi a non dipendere così tanto dalla bilancia e a imparare ad amare l'esercizio solo per il gusto di farlo, invece di farlo solo per perdere peso.

Perché non posso perdere peso con i miei amici?

Il problema potrebbe essere che i tuoi compagni non vogliono che tu perda peso. Questo problema tende a manifestarsi in uno dei tre modi. Il primo, e più facile da riconoscere, è il bullismo.

Sete, fame e minzione eccessive sono segni classici del diabete, ma possono anche portare alla disidratazione del corpo, o alla mancanza di acqua.

Di nuovo, non voglio sembrare ingrato o non grato, ma a volte voglio parlare di altre cose oltre a come ho perso peso, cosa mangio, come cucino, quali esercizi sto facendo, quanto peso devo ancora perdere o come sono.

L'aumento di peso, la perdita di capelli, le cattive relazioni, la droga e l'abuso di alcol hanno un impatto su come ti vedi, su come vuoi essere visto e su chi vuole essere visto con te.