Fruit Company
WELCOME

Cosa fa l'olio di cocco per la perdita di peso - Quanto olio di cocco è necessario per la perdita di peso?

Quanto olio di cocco vergine si dovrebbe prendere per perdere peso? La maggior parte della letteratura suggerisce di iniziare con 1 cucchiaio al giorno e lavorare fino a 2 - 3 cucchiai al giorno. Dal momento che si sta ottenendo una fonte sana di grassi alimentari nella vostra dieta, è necessario tagliare tutti gli altri grassi saturi nella vostra dieta.

Il miglior olio da consumare quando si cerca la perdita di peso è l'olio di cocco vergine, poiché questo olio non è passato attraverso alcun trattamento chimico e quindi tutti i suoi delicati micronutrienti rimangono intatti e ben conservati in esso.

Qual è il modo migliore per consumare l'olio di cocco per la perdita di peso?

Se stai cercando di mangiare più olio di cocco per aiutare con la perdita di peso, è meglio prenderlo 20 minuti prima di un pasto per aiutare a ridurre l'appetito, sentirti pieno e soddisfatto con porzioni più piccole e per aumentare il tuo metabolismo.

L'acido caprilico, noto anche come C8, è un potente trigliceride a catena media che si trova nell'olio di cocco, nell'olio MCT e nel latte materno.

Per ottenere risultati desiderabili aggiungendo l'olio di cocco alla vostra dieta esistente, dovreste sostituire alcuni grassi come il burro o l'olio di canola con l'olio di cocco.

Come spiegato più avanti, i benefici dell'olio MCT includono il miglioramento delle funzioni cognitive e il supporto alla perdita di peso/gestione del peso sano.

È completamente sicuro usare l'olio di cocco allo stato solido, ma se volete usare l'olio di cocco per sostituire l'olio normale, potete immergere il barattolo in un bagno di acqua calda prima di usarlo.

Se vuoi usare l'olio di cocco per perdere peso, devi prendere in considerazione l'apporto calorico aggiunto dell'olio di cocco.

Per prendere l'olio di cocco per la perdita di peso, gli esperti raccomandano di consumarlo circa 20 minuti prima di un pasto per sopprimere l'appetito.

Puoi usare l'olio di cocco per la cellulite in due modi: Spazzolatura a secco con olio di cocco; Uso di uno scrub al caffè con olio di cocco; La spazzolatura a secco può migliorare la circolazione e rimuovere le tossine dal corpo.

Per queste ragioni, gli esperti sostengono che l'olio di cocco non dovrebbe essere promosso come avente gli stessi effetti dell'olio MCT, e i risultati degli studi MCT relativi alla perdita di peso non possono essere estrapolati all'olio di cocco (7).

Cosa succede quando si strofina l'olio di cocco sullo stomaco?

L'olio di cocco può aumentare le sensazioni di pienezza e migliorare la regolazione dell'appetito. La ricerca ha dimostrato che l'aggiunta di alimenti ricchi di grassi come l'olio di cocco ai pasti può aumentare il volume dello stomaco, inducendo maggiori sensazioni di pienezza rispetto ai pasti a basso contenuto di grassi ( 8 ).

Secondo il nutrizionista certificato e medico naturopata Bruce Fife, autore di The Coconut Oil Miracle e presidente del Coconut Research Center, il grasso che si trova nell'olio di cocco può aiutare il tuo corpo a bruciare i grassi, perché il grasso saturo che si trova nell'olio di cocco è fatto di acidi grassi diversi da quello che si trova in altri oli, come la canola o l'avocado.

Effetti sulla perdita di peso Tuttavia, alcune ricerche suggeriscono che l'olio di cocco può diminuire il grasso della pancia.

Il momento migliore per consumare l'olio di cocco è circa mezz'ora prima dei pasti, perché l'olio di cocco ha effetti sazianti che ti fanno sentire più pieno, aiutando così nella perdita di peso. Poiché è stato scoperto che l'olio di cocco aumenta la combustione dei grassi e sopprime l'appetito, l'olio di cocco promuoverebbe normalmente la perdita di peso. L'olio di cocco aggiunge anche calorie alla tua dieta, circa 120 calorie per cucchiaio di olio di cocco, motivo per cui probabilmente non aiuterà la perdita di peso se non è usato con una dieta a calorie controllate e attività fisica.

Tuttavia, mentre molti studi collegano l'olio MCT alla perdita di peso, la ricerca sull'effetto dell'olio di cocco sulla perdita di peso è carente.

Dopo tutto, ci sono 117 calorie in ogni cucchiaio di olio di cocco, quindi questo ridurrà la quantità di altri alimenti che puoi aggiungere al tuo frullato per rimanere nel tuo range calorico per la perdita di peso. I ricercatori ora sanno che la perdita di peso associata all'olio di cocco è legata alla lunghezza delle catene di acidi grassi contenute nell'olio di cocco.

La perdita di peso con la dieta dell'aceto di mele e dell'olio di cocco è semplice e sicura; Prima della colazione, mescola due cucchiaini di aceto di mele con un cucchiaino di olio di cocco in un bicchiere d'acqua e bevi.

Un altro studio di 8 settimane su 32 adulti ha mostrato che l'assunzione di 2 cucchiai (30 ml) di olio di cocco al giorno non ha influenzato la perdita o l'aumento di peso, suggerendo che questo olio può avere un effetto neutro sul peso nel migliore dei casi (13).

Tuttavia, se state cercando di perdere peso e state seguendo una dieta sana, allora l'olio di arachidi, l'olio di girasole e la crusca di riso insieme all'olio di senape sono i migliori da consumare.

Sia l'olio di cocco raffinato che quello non raffinato contengono la stessa quantità di acido laurico, ma l'olio di cocco non raffinato è più ricco di fitonutrienti dell'olio di cocco raffinato (poiché alcuni dei nutrienti, specialmente gli antiossidanti, sono danneggiati dal processo di sbiancamento e riscaldamento usato per produrre l'olio di cocco raffinato).

Anche se l'uso dell'olio di cocco non aiuta a perdere peso direttamente, può gestire la cellulite, un effetto spesso indesiderato dell'aumento di peso.

Inoltre, mentre alcuni studi hanno trovato che l'olio MCT ha aumentato la sensazione di pienezza e migliorato la perdita di peso, hanno usato oli ad alto contenuto di acido caprico e caprilico e basso contenuto di acido laurico, che è diverso dalla composizione dell'olio di cocco (6).

L'olio di cocco riduce il grasso della pancia? Gli autori dello studio raccomandano vivamente di usare gli oli che contengono MCFA, come l'olio di cocco, come strumento per far cadere il grasso addominale extra, gestire un peso sano e anche come modo per trattare l'obesità.

Quanto olio di cocco dovrei bere ogni giorno?

L'olio di cocco è ricco di grassi saturi e dovrebbe essere trattato come qualsiasi altro grasso o olio. Mentre può essere parte di una dieta nutriente, è meglio attenersi a due cucchiai (28 grammi) o meno al giorno.

Uno studio pubblicato su Lipids ha dato alle donne 40 g di olio di cocco (MCT) o di olio di soia (acido grasso a catena lunga) per 28 giorni e ha scoperto che entrambi i gruppi hanno perso peso, ma solo il gruppo dell'olio di cocco aveva perso il grasso della pancia.

Quanto olio di cocco si dovrebbe prendere al giorno per perdere peso?

Poiché un cucchiaio (14 grammi) di olio di cocco equivale a circa 117 calorie, è meglio limitarsi a circa due cucchiai (28 grammi) al giorno. Tieni presente che questo lascia poco spazio per altre fonti di grassi saturi, come il burro o l'accorciamento ( 5 ).

Quanto olio di cocco devo mangiare per perdere peso?

Iniziare consumando un cucchiaio al giorno. Gli utenti a volte riferiscono di provare una sensazione iniziale di nausea con l'olio di cocco, quindi facilita il tuo corpo. Anche dopo un periodo di adattamento, l'assunzione dovrebbe essere limitata a due o tre cucchiai al giorno.

Come fa l'olio di cocco a ridurre il grasso della pancia?

Ci sono anche prove che suggeriscono che l'olio di cocco può aiutare a stimolare la perdita di grasso e ridurre il grasso della pancia, stimolando il metabolismo e sopprimendo l'appetito. L'olio di cocco è ricco di trigliceridi a catena media (MCT), che sono responsabili di molti dei suoi benefici per la salute.

Ecco cosa sappiamo: Uno dei motivi per cui l'olio di cocco funziona per la perdita di peso è che se si vuole perdere peso in generale è necessario utilizzare i grassi per l'energia piuttosto che dipendere dai carboidrati.